Piante da appartamento: le migliori per purificare l’aria secondo la NASA

piante-appartamento

Le piante in casa non sono solo un elemento decorativo e una passione per le persone dal pollice verde ma sono soprattutto un potente purificatore d’aria.

 

Le piante riescono a filtrare le sostanze nocive presenti nell’aria come benzene, formaldeide, tricloroetilene, xilene, e ammoniaca.

 

Queste sostanze si trovano nelle vernici, nelle colle, nei detergenti, nei mobili e negli elettrodomestici, nella suola delle scarpe e nei vestiti e, una volta rilasciate in casa, possono provocare diversi disturbi, come mal di testa, nausea, vertigini, irritazione agli occhi, allergie.

 

La NASA ha effettuato diversi studi sulle piante, con lo scopo di individuare le più adattabili alla vita negli ambienti spaziali, e i risultati sono molto utili anche ai nostri ambienti domestici:

 

  1. Palma di bambù: rimuove la formaldeide.
  2. Sempreverde cinese: rimuove formaldeide e benzene.
  3. Edera: rimuove la formaldeide.
  4. Gerbera: rimuove la formaldeide.
  5. Tronchetto della felicità: rimuove formaldeide e xilene toluene.
  6. Dracena massangeana: rimuove formaldeide, xilene toluene e ammoniaca.
  7. Sansevieria: rimuove la formaldeide.
  8. Crisantemo: rimuove il benzene.
  9. Spatifillo: rimuove formaldeide, xilene toluene e ammoniaca..
  10. Dracaena warnecki: rimuove la formaldeide.

Tags:

Nessun commento

Commenta

Your email address will not be published.